MotoriDiRicerca.IT - homepage
PRINCIPALI: Descrizione dei più importanti motori di ricerca, statistiche, tabella comparativa, articoli e interviste
RICERCHE; Accesso diretto alle funzioni di ricerca dei principali motori di ricerca e meta-crawler
SUGGERIMENTI: Introduzione ai motori di ricerca. Come ottenere i migliori risultati. Domande e risposte
INSERIMENTO: Come registrare i siti Web nei motori di ricerca e figurare in testa ai risultati
motori di ricerca pagina precedente
Cerca sul sito:
Newsletter gratis! Scrivi la tua e-mail:
Cerca con Yahoo! Search
  COLLEGAMENTI: Collegamento a tutti i principali motori di ricerca, nazionali, internazionali e specializzati
NOTIZIE: Tutte le ultime notizie, le informazioni e le curiosità sui motori di ricerca

Novità sul sito

Registrazione gratis
nei motori di ricerca


Libri sui
motori di ricerca


Statistiche e classifiche

Software gratuito

Che ne pensi del sito?

Dicono di noi

Pubblicità

Collegati a
MotoriDiRicerca.IT


Newsletter sui motori di ricerca

22 Maggio 2000




LE ULTIME NOVITà

LYCOS DIVENTA SPAGNOLA
Lycos Inc., una delle aziende più note su Internet, è stata acquistata dalla società Telefonica, leader spagnolo nel settore delle telecomunicazioni, per un importo di 12 miliardi di dollari (24 mila miliardi di lire circa). L'accordo è stato interpretato da molti operatori (americani o non), come il possibile inizio di una nuova stagione nella quale, il “peso” degli Stati Uniti rispetto ad Internet, potrebbe diminuire sensibilmente a favore soprattutto dell'Europa.
ALTAVISTA A NUDO
Il cuore è quello di AltaVista, l'interfaccia è quanto di più spartano possa esistere. Ci riferiamo a http://www.ragingsearch.com, un nuovo progetto che propone un motore di ricerca realizzato da AltaVista e che è concentrato sulla sola funzione di ricerca. Quindi è assente qualsiasi spazio pubblicitario, immagini grafiche, e link esterni (tranne alcuni istituzionali come Amazon, AV Live, ecc.). In futuro Raging Search realizzerà il suo modello economico attraverso link testuali a pagamento da parte di siti di commercio elettronico (che sembra saranno posizionati in coda ai risultati), oltre a link pubblicitari sulla falsa riga di quelli introdotti recentemente da Google. Attualmente Raging Search si basa sullo stesso archivio di AltaVista, ma in futuro potrebbe essere modificato, per fungere da piattaforma di test nello studio delle tecnologie di ricerca.

Mauro Lupi
Commento di
Mauro Lupi
La strada intrapresa da AltaVista con Raging Search testimonia, secondo me, la necessità da parte dei motori di ricerca di tornare a focalizzarsi su quello per cui sono nati: consentire agli utenti di trovare le informazioni di cui hanno bisogno. La "corsa al portal" ha invece allontanato da questo obiettivo molti dei principali protagonisti delle ricerche on-line i quali, pur arricchendosi in termini di contenuti editoriali e servizi, hanno badato meno a curare aspetti quali la consistenza dei risultati di ricerca, l'eliminazione di pagine inesistenti, lo sviluppo di strumenti facili per ricerche specifiche, ecc.

La necessità di tornare ad essere davvero dei "search engines" è testimoniata anche dal crescente successo di alcuni siti che vantano teconologie avanzate nella gestione delle ricerche, e nel contempo un'interfaccia semplice e chiara. Il caso più evidente è quello di Google (passato dalla posizione 222 tra siti più visti, all'attuale 136 in meno di un anno - fonte: PC Data Online), ma anche l'incremento di popolarità di GoTo (arrivato nei top-30 - fonte: Media Metrix) testimonia l'esigenza di strumenti che forniscano risultati rilevanti e vicini alle richieste fatte dagli utenti.

Se la direzione sarà il crecente sviluppo di motori di ricerca efficaci e senza affollamento pubblicitario, il punto è capire chi pagherà questo modello di business.

Indubbiamente il tradizionale concetto di banner, su questi siti verrà sostituito o implementato da link testuali o da soluzioni poco invasive, tipicamente correlate ai risultati di ricerca o, meglio, legate ai dati relativi al profilo dell'utente. Soluzioni che, anche dal fronte di chi investe in advertising on-line, vengono auspicate da tempo; occorre infatti ripensare agli spazi pubblicitari sui siti, oggi troppo affollati e non sempre progettati per fornire messaggi pubblicitari coerenti con le necessità e gli interessi dei visitatori.

Oltre alla pubblicità, i motori di ricerca "spartani" potranno applicare un costo di registrazione per i siti da censire nel loro archivio, sia con un meccanismo d'asta (come avviene su GoTo), ma anche attraverso una registrazione selettiva nei canali destinati all'e-commmerce. Sembra infatti che Infoseek/Go, ad esempio, stia per introdurre un servizio di registrazione preferenziale a fronte del pagamento di una determinata cifra. Da tempo, anche Yahoo! (e più recentemente LookSmart) prevede un fee per facilitare l'inserimento nel proprio archivio, e questa potrebbe essere una direzione per molti altri motori di ricerca.

GOOGLE PARLA ITALIANO
Il 9 maggio scorso, Google ha ufficialmente presentato un'interfaccia configurabile in 10 lingue, tra le quali l'italiano. L'impostazione riguarda sia l'impostazione delle funzioni del sito, sia la modalità con la quale viene effettuata la ricerca. La decisione di Google è motivata dal fatto che attualmente, oltre il 35% dei visitatori del motore di ricerca sono utenti internazionali.

SITI INTERESSANTI

MOTORE PER FILE ACROBAT
http://searchpdf.adobe.com/
La Adobe ha realizzato un motore di ricerca specifico per i file creati con Acrobat (PDF), ossia il formato che permette di leggere documenti su computer di tipo diverso mantenendo l'aspetto originario. L'archivio utilizza la tecnologia di ricerca di AltaVista e censisce attualmente più di un milione di documenti PDF.

LE IMMAGINI NEL MOTORE
http://www.gograph.com/
GoGraph è un archivio di immagini digitali: foto, clip art, icone, ecc. Precedentemente conosciuto come Graphsearch.com, il sito contiene olore 20.000 immagini gratuite e presto avrà un'interfaccia in undici lingue diverse tra cui l'italiano.

IL CATALOGO DELLO SPETTACOLO
http://utenti.tripod.it/cinemotore/
Cinemotore èil nome di una sito italiano dedicato al cinema, spartano come struttura, ma ricco di link e indirizzi legati al mondo dello spettacolo.

L'ARCHIVIO DELLA CARITà
http://www.shine.com/
Si chiama Shine.com ed è un motore di ricerca dedicato alle iniziative filantropiche, al volontariato ed alle associazioni caritatevoli; contiene oltre 650.000 schede informative.

IL DIZIONARIO MEDICO
http://www.medterms.com
MedicineNet è un dizionario enciclopedico di oltre 9.000 termini medici ed in generale relativi alla salute.


Forum sui motori di ricerca
FORUM

L'area d'incontro
sui motori di ricerca

Segnala questo sito
ad un amico!

News in tempo reale sui motori di ricerca

pagina precedente   inizio pagina

Home |  Principali |  Ricerche |  Suggerimenti |  Inserimento |  Collegamenti |  Notizie

e-mail:

Ad Maiora
"MotoriDiRicerca.IT"
è un progetto Ad Maiora




LinkExchange Network

Copyright 1997-2006 Ad Maiora S.p.A.